Bologna, le partite del settore giovanile

Bologna, le partite del settore giovanile

L’under 17 sfida il Milan, l’under 16 ospita il Brescia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Non solo Serie A: questo weekend torna infatti in campo tutto il settore giovanile del Bologna. Sfida di prestigio per l’under 17, che domenica pomeriggio farà visita al Milan. Gare lontano dalle proprie mura anche per l’under 14, l’under 14 di calcio a 5 e l’under 13 A: rispettivamente, affronteranno la Spal (domenica mattina), il Forlimpopoli (domenica pomeriggio) e la Spal (domenica mattina).

Match casalinghi invece per le altre formazioni: l’under 16 e l’under 15 ospitano il Brescia, rispettivamente domenica pomeriggio e domenica mattina, mentre l’under 13 B affronta il Carpi sabato pomeriggio.

Il comunicato ufficiale del Bologna

“L’Under 17 di Luca Vigiani gioca la seconda giornata del girone di ritorno contro il Milan, domenica alle 15, presso il campo “Peppino Vismara 5”, in Via dei Missaglia, 117, a Milano. I rossoblù, dopo l’ultima sconfitta con l’Hellas Verona, sono scesi al quinto posto, a 21 punti, e in Lombardia servirà un risultato positivo: i rossoneri, infatti, sono ad appena tre lunghezze in meno, insieme al Cagliari.
Nella gara d’andata, la gara era finita 4-3 in favore del Bologna.

L’Under 16 di Denis Biavati scende in campo nella sfida valida per la seconda giornata del girone di ritorno contro il Brescia, presso il Centro Sportivo “Biavati” (BO), domenica alle ore 15. I 2004 nostrani, dopo le cinque vittorie consecutive e lo stop contro il Chievo, nell’ultima partita del 2019, hanno vinto a Cittadella lo scorso weekend, mantenendo la quinta posizione, a 27 punti, e seguendo la scia delle altre compagini. Dal loro canto, le Rondinelle arrivano sotto le Due Torri all’ottavo posto, a 16 punti, ma con quattro risultati utili consecutivi alle spalle.
Nella gara d’andata, il Bologna si era imposto 3-2.

L’Under 15 di Francesco Morara sfida il Brescia nella seconda giornata del girone di ritorno, domenica alle 11, presso il Centro Sportivo “Cavina” di Borgo Panigale (BO). I felsinei, la scorsa settimana, hanno battuto il Cittadella, anch’essi rifacendosi dall’ultima gara del 2019, nella quale era arrivata la sconfitta da parte del Venezia, nel recupero dell’undicesimo turno. Il terzo posto, a 29 punti come il Cagliari, li tiene a stretto contatto con le due squadre di testa; i lombardi, invece, occupano l’ottava posizione, a 20 punti, dopo aver battuto con largo passivo il Chievo domenica scorsa.
Nella gara d’andata, le Rondinelle erano uscite vincitrici per 2-0.

L’Under 14 di Juan Solivellas, domenica alle 10.30, gioca sul campo di via Copparo – a Ferrara – contro la Spal, nella gara valida per la prima giornata del girone di ritorno. I rossoblù si presentano da primi della classe, a 34 punti, dopo la vittoria nel recupero del decimo turno, giocato settimana scorsa con il Carpi; i biancazzurri, invece, sono quinti a 20 punti, con alle spalle la sconfitta subita dal Modena.
Nella gara d’andata, i nostri 2006 avevano vinto 3-1.

L’Under 14 di calcio a 5 di Alessandro Miramari e Guendalina Rossi torna in palestra domenica, alle 17, in via del Tulipano a Forlimpopoli (FC), contro la squadra di casa, nel primo turno del girone di ritorno. I rossoblù sono primi nel girone, a punteggio pieno, con 24 punti, mentre i romagnoli inseguono al quarto posto, a quota 15 lunghezze.
Nella gara d’andata, i felsinei si erano imposti 6-1.

L’Under 13 – squadra A – di Marco Bertacchi gioca domenica, alle 10.30, presso il campo di via Copparo – a Ferrara – contro la Spal, nella gara valida per la prima giornata del girone di ritorno. I rossoblù si presentano da seconda forza della classe, a quota 31 punti, mentre gli estensi siedono in nona posizione, con 17 lunghezze. Nella gara d’andata, i nostri 2007 avevano vinto 3-1.
L’Under 13 – squadra B – di Danilo Collina, invece, riparte sabato, alle 16, presso il Centro Tecnico “N. Galli”, contro il Carpi. I felsinei sono settimi a 19 punti, i biancorossi undicesimi a dieci punti. Nella gara d’andata, i nostri ragazzi si erano imposti 3-2”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy