Bologna-Juventus e l’intrigo di mercato Orsolini

Per il Bologna, Riccardo non si vende, ma esiste un’opzione verbale con i bianconeri

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Orsolini? Vale 70 milioni, per meno di quella cifra non può andare via”. Sono state queste le parole di Walter Sabatini sugli schermi di È-TV appena due giorni fa. Una chiara dichiarazioni di intenti sull’esterno italiano che, a meno delle famose offerte irrinunciabili, non lascerà Bologna. Sabatini ha però confermato che con la Juve si è parlato di un eventuale recompra da parte dei bianconeri, nulla però di contrattuale e vincolante.

L’altra anima del mercato rossoblu Bigon ha parlato invece a TMW Radio. Il ds ha infatti specificato che la cessione di Orsolini dipende esclusivamente dalle volontà dei rossoblu e del giocatore, senza voci in capitolo da parte di terzi. Si valuterà in estate quanto saranno vincolanti le parole scambiate con la Juventus. Orsolini infatti sta maturando in uno dei migliori esterni del calcio italiano e con la convocazione all’Europeo potrebbe valere già i 70 milioni millantati da Sabatini. E se le ambizioni europee del Bologna sono reali, allora a quelle cifre Orsolini potrebbe pure salutare, purché il capitale che porterà in seno al club venga reinvestito efficacemente.

Fonte: Il Resto del Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy