Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Bologna in ritardo rispetto ai 47 punti: ecco il ritmo di marcia

CROTONE, ITALY - MARCH 20: Head coach of Bologna Sinisa Mihajlovic gestures during the Serie A match between FC Crotone and Bologna FC at Stadio Comunale Ezio Scida on March 20, 2021 in Crotone, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Il confronto, alla ventinovesima giornata, dei punti totalizzati in questa e nelle passate due stagioni di Andrea Paganelli

Redazione TuttoBolognaWeb

Alla fine di questa strana e travagliata stagione mancano appena 10 partite, un quarto mal contato di campionato.

Tra la pandemia, gli infortuni (troppi) e le continue voci di mercato, il Bologna non si è di certo annoiato quest'anno. A oggi, i rossoblù hanno collezionato 34 punti e in calendario hanno le sfide contro Inter, Spezia, Torino, Fiorentina, Genoa e Juve in casa, mentre affronteranno in trasferta Roma, Atalanta, Udinese e Verona. Nel girone d'andata, in queste partite, i felsinei hanno totalizzato otto punti, bottino che se ripetuto permetterebbe di finire ipoteticamente a quota 42. Sarebbe un peggioramento rispetto all'anno scorso, dove si chiuse la stagione a quota 47. Alla ventinovesima giornata, il Bfc era già a 38 lunghezze in classifica, ben 4 in più rispetto all'annata attuale. Nella stagione 2018/19 infine, nonostante i 27 punti accumulati alla medesima giornata, la truppa di Mihajlovic chiuse a 44. Un miglioramento, quello del Bologna, che procede con alti e bassi, ma in una stagione piena di colpi di scena guai a dare tutto per scontato.

Potresti esserti perso