Bologna, il dubbio di Mihajlovic: Barrow insidia Palacio

Contro la Juventus, il tecnico serbo avrà l’imbarazzo della scelta

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il 22 giugno ripartirà la Serie A del Bologna. Appuntamento dunque fissato per lunedì alle ore 21.45, quando al Dall’Ara arriverà nientemeno che la Juventus. I ragazzi di Mihajlovic però saranno pronti, riposati e belli carichi. Il tecnico serbo avrà l’imbarazzo della scelta, nonostante non possa vantare la panchina di mister Sarri. Nel reparto offensivo, infatti, l’unico assente per squalifica sarà Santander. Il dubbio dell’allenatore rossoblu, dunque, è presto detto: puntare sul giovane Barrow oppure affidarsi ancora all’esperienza di Palacio?

Certa la titolarità di Soriano e Orsolini, meno invece quella degli altri interpreti offensivi del 4-2-3-1 del Bologna. Se dovesse essere l’ex Atalanta a ricoprire le vesti della prima punta, il ruolo dell’esterno sinistro sarà svolto da Sansone. Nel caso in cui, invece, a guidare l’attacco dovesse essere ancora “El Trenza”, Mihajlovic potrebbe schierare il gambiano sull’esterno. In ogni caso, le complicate condizioni fisiche e le 5 sostituzioni permetteranno a tutti di avere il loro spazio, dall’inizio o a gara in corso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy