Bologna femminile, sospesa l’attività

La squadra femminile starà ferma per quasi un mese

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna comunica che

‘In ottemperanza al Comunicato Ufficiale n. 31 emanato dalla Lega Nazionale Dilettanti – Dipartimento Calcio Femminile, l’attività agonistica comprendente campionato di Serie C e Coppa Italia di categoria è sospesa fino al 3 dicembre 2020.

• Preso atto del protrarsi dell’emergenza legata all’epidemia di Covid-19;
• Recepito quanto emanato in tal senso dal Consiglio dei Ministri con il vigente DPCM;
• Avuto particolare riguardo al mantenimento, per quanto possibile, della regolarità della Stagione Sportiva ma, soprattutto, per garantire la massima serenità a calciatrici, dirigenti, addetti ai lavori e tifosi in questo difficile momento, comunque nel pieno rispetto di quanto al suddetto DPCM;
• Tenuto conto che, nel privilegiare la tutela della salute, appare difficile consentire lo spostamento tra le diverse Regioni, soprattutto verso quelle considerate a maggior rischio di diffusione dei contagi (c.d. zone rosse ed arancioni), e che l’aggiornarsi delle criticità territoriali vede aumentare il numero delle Regioni a rischio;

Il Bologna Fc 1909 comunica che, come indica la FAQ del Dipartimento per lo Sport del Governo, gli allenamenti della Prima Squadra guidata da Michelangelo Galasso proseguono a porte chiuse e nel rispetto delle norme anti-Covid. Rimane sospesa, invece, l’attività per Under 17, Under 15 e Under 12′.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy