Bologna, facciamo i conti

Bologna, facciamo i conti

Dopo Sansone ed il quasi-riscatto di Orsolini, rimane anche Soriano

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Detto, fatto. Il presidente Saputo aveva promesso soldi e investimenti per un grande Bologna: dopo i primissimi giorni di mercato, la strada sembra a dir poco quella giusta. Chiuso il campionato alla 10^ posizione in classifica, il club rossoblu ha subito iniziato a formare la rosa per il prossimo anno. Dopo la conferma – obbligatoria da contratto – di Sansone e con l’imminente riscatto di Orsolini dalla Juventus, il Bologna riscatta anche Roberto Soriano.

Sarà sicuramente contento Mihajlovic, che aveva preteso una rosa competitiva come prima condizione per rimanere. Un po’ meno felici saranno forse le casse del presidente Saputo, che conta già 30 milioni di euro in meno: 15 già da parte per ‘Orso’ e gli altri 15 per la coppia ex Villarreal. Ma non è tutto. Le operazioni di mercato non sembrano finite in casa rossoblu: gli obiettivi sono ancora molteplici, e per giunta in tutti in reparti. Ecco quindi che il numero 1 del Bologna dovrà prepararsi a far sognare i suoi tifosi, a suon di colpi di mercato e di milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy