Bologna, da lunedì ancora sedute individuali

Bologna, da lunedì ancora sedute individuali

In attesa del protocollo il Bologna continuerà ad allenarsi individualmente

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Salteranno con ogni probabilità gli allenamenti collettivi dal 18 maggio.

Come noto, non c’è ancora intesa sul protocollo sanitario stilato prima dalla Figc e poi modificato su parere del comitato scientifico. I club si sono detti contrari ad un protocollo irrealizzabile, soprattutto sotto il profilo dei costi e del ritiro in struttura esterna per isolare i giocatori (l’altro nodo è la quarantena obbligatoria per tutta la squadra in caso di positività). La mediazione dunque va avanti, la Figc ha chiesto modifiche al Governo che si è detto disponibile a dialogare, ma non c’è tempo per mettere in piedi un protocollo entro lunedì. Così, invece degli allenamenti collettivi, il Bologna dovrebbe continuare ad allenarsi individualmente come fatto in queste due settimane, con i giocatori che arriveranno nelle loro auto, correranno sui campi del Niccolò Galli e poi rientreranno nelle loro abitazioni. Salta dunque il ritiro al Savoia, il Bfc ha disdetto momentaneamente la prenotazione per le prossime due settimane.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy