Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Carlino – Beffa Var: non doveva intervenire

Il Var ha sbagliato a richiamare La Penna sull'espulsione di Hickey: i vertici richiameranno Nasca

Redazione TuttoBolognaWeb

Al termine della partita sia Mihajlovic che De Zerbi erano d'accordo: la partita è stata rovinata dall'esplosione (ingiusta) di Hickey per un fallo su Muldur. Inizialmente l'arbitro La Penna aveva lasciato correre, salvo poi essere richiamato dal Var Nasca.

Il direttore di gara ha ritenuto così da rosso l'entità dell'intervento, non senza polemiche. Perchè anche Bigon a fine gara si è fatto sentire, e anche il designatore arbitrale Nicola Rizzoli potrebbe richiamare in queste ore Luigi Nasca. Il tema sarà più o meno lo stesso di quello affrontato da tecnico e ds rossoblù: non era un caso da Var. Sul campo, nell'immediatezza dell'azione, l'arbitro poteva anche sanzionare l'intervento con un cartellino (più giallo che rosso), ma il fatto che non abbia fischiato il fallo non autorizzava Nasca a richiamare l'attenzione del collega, inducendolo a rivedere l'episodio. Non è la prima volta che succede al Bologna, vittima già di altri episodi simili: il 24 ottobre a Roma contro la Lazio Mazzoleni ha richiamato l'arbitro Irrati all'On field review per un presunto fallo di Schouten sull'azione del gol di Svanberg. Il 6 gennaio contro l'Udinese, invece, Samir interviene in maniera scomposta su Orsolini, ma in questo caso lo stesso Mazzoleni lasciò correre. Il 24 gennaio, infine, Calvarese al Var ha fatto scena muta sulla gomitata in area di Chiellini a Tomiyasu. Due pesi e due misure.

Fonte-Carlino