Bologna, Barrow show: nel 2020 segna come i fenomeni

Punto di Gazzetta dello Sport su Musa Barrow

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

E’ già in doppia cifra dopo 26 presenze nel Bologna: Musa Barrow ha conquistato tutti.

L’edizione odierna di Gazzetta fa il punto della situazione sull’attaccante gambiano, già in doppia cifra in questo 2020: è il più giovane tra tutti coloro che hanno segnato nell’anno solare dieci gol o di più. Barrow nel 2020 ha segnato come i fenomeni, ed è il più giovane: dietro di lui Lautaro Martinez, classe 1997, Simeone (1995), Belotti (1993), Rebic (1993), Lukaku (1993), Joao Pedro (1992), Muriel (1991). La media di Musa è di 0.42 gol a partita. L’anno scorso a Marassi contro la Samp Barrow mise a segno un gol e un assist e il suo apporto sarà fondamentale anche domenica per allargare, a sinistra, la scatola difensiva di Ranieri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy