Binotto: “Il Bologna è migliorato rispetto all’anno scorso”

Binotto: “Il Bologna è migliorato rispetto all’anno scorso”

Le parole di Jonathan Binotto a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Intervenuto a Quasi Gol, l’ex rossoblù Jonathan Binotto ha espresso la sua opinione in vista di Sassuolo-Bologna:ù

“Il Bologna ha fatto un grande passo in avanti da questa stagione alla scorsa – ha ammesso – La squadra è più organizzata, precisa, sa quello che fa in campo. Si sono viste buone partite, ottima quella con l’Inter. Ora diventa sempre più difficile perché hai dimostrato di poter giocare in un certo modo e devi continuare a farlo anche con squadre meno blasonate. Pulgar? E’ un buon centrocampista, sa tenere la posizione ma non è un giocatore completo. Ha grande costruzione ma in fase di interdizione deve ancora migliorare. Se però Donadoni lo fa giocare significa che vede in lui un prospetto interessante”.

Ancora Binotto: “Petkovic come Andersson? Bruno tecnicamente è superiore, ma come appoggio e regia avanzata Kennet era bravissimo. Destro? E’ in una fase ancora difficile, prima aveva difficoltà a esprimersi ed era da solo, ora può essere più complicato con Palacio e Petkovic ma più stimolante. Nessuno lo discute tecnicamente, a livello mentale deve fare un salto e questa concorrenza interna può aiutarlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy