Binotto: “L’impressione è che Destro si stia arrendendo”

Le parole di Jonathan Binotto a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Intervenuto a Quasi Gol, Jonathan Binotto ha risposto alle domande di Rita Mandini e degli ascoltatori:

“Sicuramente Palacio ha dato un grande contributo non solo realizzativo ma totale. E’ un trascinatore carismatico e con tantissima qualità. Destro a cinque dalla fine? In quella situazione si poteva metterlo qualche minuto prima, magari giocare a due punte. Sono però discorsi che fa l’allenatore, dall’esterno lo avrei inserito un po’ prima. Il gol della Roma? El Shaarawy ha fatto un grandissimo gol, 99 su 100 quei tiri finiscono in curva usando tra l’altro il piatto. Un po’ gli è andata bene, arrivando da dietro può esserci stata una mancanza, una perdita di marcatura”.

Ancora Binotto su Destro: “Quando tu compri un giocatore lo fai sulla base di quello che vuoi fare in campo, quando è stato preso doveva essere inserito in un contesto tattico di un certo tipo. Poi nel calcio c’è la concorrenza, bisogna capire se per lui avere concorrenza è deleterio o stimolo in più. In questo momento dà l’idea di un giocatore che si sta arrendendo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy