Bigon: “Serve uniformità sul Var, è già la terza volta che siamo penalizzati”

A fine partita è intervenuto il direttore sportivo Riccardo Bigon

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Non è andato giù al Bologna il rosso ad Aaron Hickey sanzionato con un richiamo del Var Nasca all’arbitro La Penna. Il direttore sportivo del club rossoblù Riccardo Bigon ha voluto affrontare l’argomento nel post partita dopo una serie di episodi sfortunati. Non c’èra il rosso di stasera, ma il dirigente si è soffermato su altre decisioni errate del Var a discapito del Bologna:

“Il rosso è determinante, ma è l’intervento del Var da chiarire – ha attaccato Bigon – In altre occasioni non sono intervenuti su falli ben peggiori, oppure sono stati annullati dei gol dove poi ci è stato detto che non si sarebbe dovuto intervenire. Nessuno del Sassuolo ha chiesto il rosso, non è un intervento violento, mi pare un errore di interpretazione del Var. Se ogni contrasto lo si rivede col fermo immagine…Siamo sfortunati, con l’Udinese Samir fa una entrataccia e il Var non ha detto nulla, a Roma con Lazio ci hanno annullato un gol che era regolare e oggi non si può rovinare una partita al 30′. Quando facciamo le riunioni con gli arbitri ci vengono spiegate le cose, ma poi a volte succede che manca uniformità e se protesti dalla panchina ti cacciano, allora devo venire in tv a far presente certe cose”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy