Battute sul pullman, lo striscione dei tifosi: “Noi innamorati, voi ingrati”

I tifosi rispondono al video sui social con le battute di Mihajlovic con uno striscione fuori dal Dall’Ara

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Nella giornata di ieri era circolato un video sui social che aveva fatto discutere il web. Il contenuto, non destinato alla pubblicazione, ritraeva l’interno del pullman del Bologna durante la fiaccolata dei tifosi prima nel pre partita della sfida contro il Benevento. In particolare, Sinisa Mihajovic si era lasciato andare a battute che deridevano alcuni tifosi, tra cui “Guarda quello, avrà novant’anni” e “quello si è tatuato tutta la faccia”.

I tifosi hanno prontamente risposto con uno striscione, appeso poche ore fa fuori dallo stadio Dall’Ara, che recita: “Noi ultras, vecchi e tatuati ma del Bfc veramente innamorati, voi ingrati e supponenti, un pullman di pezzenti”. Il contenuto è firmato da alcuni gruppi della curva che, nonostante la smentita della società su qualunque tipo di offesa, non l’hanno presa bene e hanno voluto ribadire la propria passione e l’importanza del loro gesto. In un periodo di pandemia hanno sfidato il gelo per stare accanto alla propria squadra, non sentendosi ripagati dell’affetto ma addirittura derisi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy