Bani: “La testa fa la differenza. Bologna? Ulteriore salto per la mia carriera”

Bani: “La testa fa la differenza. Bologna? Ulteriore salto per la mia carriera”

Il difensore del Bologna si racconta a 360 gradi ai microfoni de “l’Ultimo Uomo”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Esordio

“All’esordio in Serie A con il Chievo ero contro l’Udinese. Hetemaj mi disse di godermela. Sono stato concentrato per tutta la gara. Non ho mai pensato ai traguardi raggiunti, forse solo al secondo anno: ho cominciato a sentirmi più parte della categoria e a riflettere su dove fossi arrivato. Ho fatto molta gavetta, ho avuto tempo per prepararmi al grande salto. In Serie A succede tutto più in fretta, in B invece puoi giocartela su ogni campo. Forse mi sarebbe piaciuto salire un anno prima in Serie A, ma va bene così: i tempi di crescita sono importanti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy