news

Ayroldi attende 45 minuti, ora tocca al Giudice Sportivo: cosa succederà?

di Manuel Minguzzi

Redazione TuttoBolognaWeb

BOLOGNA, ITALY - JANUARY 06: Players of Internazionale warm up before the beginning of the Serie A match between Bologna FC and FC Internazionale at the Stadio Dall'Ara on January 06, 2022 in Bologna, Italy. The match will not take place after eight players of Bologna FC tested positive for Covid. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Come da regolamento, è finita Bologna-Inter. Partita che non si è mai giocata.

La situazione. I nerazzurri si sono regolarmente presentati al Dall'Ara, così come l'arbitro Ayroldi, mentre il Bologna è invece in quarantena dopo la decisione dell'Ausl di ieri sera per via di un focolaio di otto positivi al Covid. Riscaldamento per la squadra di Simone Inzaghi, poi rientro negli spogliatoi e attesa, come da prassi, di 45 minuti, tempo entro il quale il Bologna avrebbe potuto presentarsi. Terminata l'attesa, Ayroldi ha fischiato tre volte e ora redigerà il referto, sarà poi il Giudice Sportivo a prendere le decisioni del caso. Di fatto, sarà deciso un tre a zero a tavolino per l'Inter dato che il Bologna non si è presentato.