Atalanta-Bologna con il lutto al braccio

Le due società hanno chiesto alla Lega il permesso di disputare la gara con il lutto al braccio.

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In vista della sfida di domenica pomeriggio tra Atalanta e Bologna i due club hanno chiesto alla Lega Calcio il permesso di giocare con il lutto al braccio per la scomparsa di Marino Perani.

L’ex campione del Bologna infatti era nato a Ponte Nossa, non lontano da Bergamo, e aveva svolto tutto il percorso delle giovanili con la maglia dell’Atalanta.

Lo riporta BergamoNews.it.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy