Anaclerio: “Mi aspetto di vedere Palacio titolare contro il Torino”

Anaclerio: “Mi aspetto di vedere Palacio titolare contro il Torino”

Le parole dell’ex bolognese

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sulle frequenze web di Radio1909, l’ex rossoblù Giuseppe Anaclerio ha analizzato la situazione in casa Italia e in casa Bologna, in vista della sfida di domenica contro il Torino.

Questa la sua analisi: “La Nazionale ieri sera ha giocato una buona partita. Ho visto una squadra con un’idea di gioco che a me piace molto, con giocatori dotati di grande tecnica e senza un vero centravanti. Mancini è riuscito a trovare una chiave per tirare fuori tutta la qualità dei propri elementi, e contro la Polonia di ieri c’è riuscito in pieno. In questo momento giustamente il mister predilige il possesso palla e la qualità alla fisicità. E’ stata una bella partita, indipendentemente dal risultato finale. Barella? E’ un giocatore molto dinamico a differenza di Jorginho e Verratti, ha grande personalità, così come Chiesa“.

Si passa poi al Bologna: “L’obiettivo dei rossoblù dell’amichevole di sabato senza i Nazionali era quello di dare minutaggio ai giocatori che trovano meno spazio e che sono rientrati da poco dai rispettivi infortuni. Palacio? Credo che domenica contro il Torino sarà titolare al fianco di Santander, Inzaghi lo ha testato sabato proprio per questo. Mattiello? Credo verrà sostituito da Mbaye, Inzaghi lavora molto sul gioco delle coppie e quindi se uno manca tocca all’altro. Destro? Come tutti gli attaccanti non ama questo sistema di gioco, i centravanti prediligono un gioco che prevede più conclusioni in porta e più gol da parte loro. E’ vero che questa squadra è stata costruita per giocare con un modulo ben preciso, ma questo non significa che non si possa cambiare in corsa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy