Anaclerio: “Mazzarri non cambierà tanto. Taider? Scarso feeling col mister”

Le parole di Anaclerio a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ospite di Quasi Gol su Radio Bologna Uno, Pepè Anaclerio ha espresso la sua opinione in vista di Torino-Bologna:

L’arrivo di Mazzarri? Domani cambierà poco e non so se per noi sarà un vantaggio o meno. I giocatori del Toro non erano d’accordo con il cambio di tecnico, vediamo cosa succede. Noi in trasferta abbiamo vinto spesso. Affrontiamo la partita in un momento non facile per loro e sono più ottimista per il fatto che ci esprimiamo meglio lontano dal Dall’Ara. Per Mazzarri sarebbe intelligente non cambiare in questi giorni, per passare a tre può sfruttare la sosta successiva perché la prima partita va giocata sul modulo con cui la squadra si sente più sicura. La mancata convocazione di Taider? C’è scarso feeling con Donadoni, penso voglia andare via e non mi stupisce. Mi dispiace perché per me è un giocatore valido e da tenere. Se va via lui e arriva Dzemaili, per rimanere e non per il Mondiale, non ci rimettiamo. Chi al posto di Masina? Non metterei Keita allo sbaraglio, è un giocatore giovane che magari può essere visto a partita in corso o in una situazione che non lo metta troppo sotto pressione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy