Anaclerio: “Arbitraggio con la Lazio? Sensazioni spiacevoli. La storia si ripete”

Anaclerio: “Arbitraggio con la Lazio? Sensazioni spiacevoli. La storia si ripete”

L’ex giocatore del Bologna analizza la situazione attuale

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Lazio-Bologna

“La sensazione che ho è che la Lazio stia diventando una squadra potente, non solo sul campo. Gli arbitri cominciano ad essere influenzati. Ho provato sensazioni che non mi sono piaciute. L’arbitraggio di sabato è incredibile: falli fischiati al contrario, ammonizioni eccessive, per non parlare poi dei gol. La Lazio è una grandissima squadra, ma dopo 10 minuti il Bologna aveva già capito che protestare non sarebbe servito. Io non voglio nascondermi, lo dico: si percepisce qualcosa che era già avvenuto 15 anni fa. La storia si ripete. Ho avuto la stessa percezione in Parma-Lazio. Nello spirito del gioco, il regolamento è sbagliato: tante cose vanno modificate, dal fallo di mano al fuorigioco. C’è troppa facilità nel dare i rigori. Le regole devono essere fatte da chi è del mestiere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy