Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

A Napoli mediana da reinventare: chi al posto di Schouten e Dominguez?

CAGLIARI, ITALY - MARCH 03: Nicolas Dominguez of Bologna is injured during the Serie A match between Cagliari Calcio and Bologna FC at Sardegna Arena on March 03, 2021 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Domenica contro i partenopei mancheranno due pedine importanti del centrocampo

Redazione TuttoBolognaWeb

La partita di ieri a Cagliari ha fatto fare un passo indietro al Bologna, sia in termini di classifica che di prestazione. E anche dal punto di vista delle assenze, i rossoblù sembrano essere tornati a qualche mese fa: dopo la difesa, anche il centrocampo è un reparto da reinventare.

Si rigiocherà tra 72 ore, per la terza partita in una settimana e la seconda trasferta consecutiva. Archiviata la sconfitta della Sardegna Arena, per Sinisa Mihajlovic è già tempo di pensare alla gara contro il Napoli di domenica sera. Un ciclo di partite difficili quello attuale, a cui il tecnico serbo dovrà far fronte rinunciando a due giocatori fondamentali del suo centrocampo, Jerdy Schouten e Nico Dominguez. Il primo era diffidato e ieri è stato ammonito, mentre il secondo si è infortunato al 30' del primo tempo, causa una torsione innaturale del ginocchio sinistro dopo aver perso aderenza con il terreno. Le condizioni dell'argentino saranno valutate in questi giorni, ma se dovesse essere arruolabile per la trasferta in Campania, difficilmente verrà rischiato. I due nelle ultime tre partite erano diventati l'uno l'alternativa dell'altro, con il Bologna che sembrava aver puntato con decisione sulla sua nuova coppia di mediani,composta proprio dall'ex Velez e da Svanberg, trovando maggiore equilibrio grazie alla loro dinamicità e aggressività. Contro la squadra di Gattuso ci sarà da capire chi farà da partner allo svedese: Medel ieri ha giocato il quarto d'ora finale al centro della difesa, ma viene da mesi di inattività. Più probabile che il candidato possa essere Poli. Sarà comunque una coppia inedita quella che fronteggerà il centrocampo del Napoli, tecnico ma al contempo di quantità.

Potresti esserti perso