Mercato – Quanti favori dalla Turchia

Mercato – Quanti favori dalla Turchia

Il mercato in uscita del Bologna sembra muoversi verso la stessa direzione

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna continua a lavorare non solo per rinforzare la rosa, ma anche per sfoltirla. Mattia Destro per il momento è stato tolto dal mercato, ma questo non vale per buon numero di giocatori a cui si deve trovare una destinazione e la Turchia sembra poter sciogliere molti nodi del mercato rossoblù. L’arrivo di Mattia Bani preannuncia l’addio di Helander che piace non poco all’Istanbul Basaksehir, per lui è già arrivata un’offerta che oscilla tra i 2 e i 2,5 milioni. Nagy e Krejcì potrebbero invece continuare ad essere compagni di squadra, su di loro si registra infatti l’interessamento del Kasimpasa, si parla di un’offerta che permetterebbe al Bologna di racimolare complessivamente 4 milioni. Per Donsah gli scenari sono multipli, il Bologna è riluttante a cederlo a titolo definitivo, un prestito con diritto di riscatto è la formula più gradita così da avere la possibilità di rivalutarlo e eventualmente recuperare un giocatore che nell’ultimo anno sembra essersi perso: piace a Fenerbahce e Rizespor, ma anche alle italiane Brescia, Parma e Cagliari. Infine anche Crisetig e Rizzo cercano una sistemazione, sono infatti rientrati dai rispettivi prestiti, ma non rientrano nei piani di Sinisa. Lo riporta Il Resto del Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy