Mercato – Chi è Tomiyasu?

Mercato – Chi è Tomiyasu?

Un breve sguardo sul difensore del VV Sint-Truiden

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il calcio giapponese in Italia ha sempre raccolto pareri contrastanti: se da una parte è vero che molte generazioni sono cresciute con la trasposizione animata del manga ‘Capitan Tsubasa’ ovvero ‘Holly e Benji’, dall’altra parte i calciatori di questa nazione che sono passati in Italia hanno conosciuto alti e bassi: Nakamura, Morimoto e Hidetoshi Nakata (che fu decisivo per lo scudetto della Roma nel 2001 con un suo gol alla Juventus). Fu il vulcanico Gaucci, presidente con una spiccata passione per l’esotico, a portarlo in Italia ed il calciatore passò anche per il Bologna. Un altro giapponese potrebbe a breve seguire la strada di Nakata.

Dal momento che la trattativa per Lyanco si fa sempre più complicata, il Bologna non può permettersi di farsi trovare impreparato per quanto riguarda il reparto difensivo. Ormai da qualche giorno si è iniziato a parlare di un difensore non ancora conosciuto agli occhi del pubblico italiano: si tratta di Takehiro Tomiyasu (20) di proprietà dei belgi del Sint-Truiden, squadra della Jupiler Pro League. I calciatori giapponesi, in Italia, spesso non sono visti di buon occhio, anche in virtù del fatto che operazioni di questo tipo sono spesso legate al marketing. Ma questo non dovrebbe essere il caso Tomiyasu, difensore moderno e tecnico (ormai una peculiarità della scuola giapponese), ma non per questo esile fisicamente dati i suoi 188 cm di altezza. Il ragazzo ha su di sé anche gli occhi di squadre della Premier League e della Bundesliga, ma se il Bologna riuscisse ad accordarsi con la squadra che ne detiene il cartellino e anticipare la concorrenza, l’affare potrebbe andare in porto. Lo riporta il Corriere dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy