Marrese: “Per sapere se siamo davvero da parte sinistra bisogna aspettare cosa fanno le altre”

Marrese: “Per sapere se siamo davvero da parte sinistra bisogna aspettare cosa fanno le altre”

Il giornalista di Repubblica ha parlato oggi ai microfoni di Radio 1909

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Mercato

“Non mi aspettavo nulla di diverso dal mercato. Se il mercato chiudesse oggi il Bologna sarebbe da parte sinistra con un po’ di ottimismo e pensando di sfruttare la spinta dello scorso anno. Attualmente siamo tra il nono e il dodicesimo posto. Il Bologna ha tenuto tutti tranne Lyanco. Per sapere se siamo davvero da parte sinistra bisogna aspettare di vedere anche cosa fanno le altre. Dijks, Pulgar, Svanberg erano degli sconosciuti, l’importante è che siano conosciuti nella testa dell’allenatore. Un giocatore sconosciuto, prima lo vedi in campo, poi vedi se vale. Penso che Mihajlovic abbia avvallato i nuovi acquisti e penso debbano arrivare ancora un paio di giocatori. Tomiyasu è un nazionale giapponese, non è la peggiore nazionale in assoluto, per gli addetti ai lavori non è un totale sconosciuto. Un allenatore da due milioni all’anno non può non conoscere Tomiyasu.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy