Kingsley allontana Nagy e Donsah da Bologna

Kingsley allontana Nagy e Donsah da Bologna

Il giovane centrocampista sta stupendo tutti: ora gli altri possono partire

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Per quanto riguarda il mercato, il Bologna non ha ancora finito. Non in entrata, ma di certo neanche in uscita. Anzi. C’è innanzitutto da sfoltire la rosa, e Saputo lo sa bene: questo era l’argomento principale del summit avuto con la dirigenza in questi giorni di sua permanenza in Emilia. Al di là dell’affare Pulgar, il Bologna deve vendere a centrocampo. Da settimane ci sono sondaggi, ma mancano le offerte giuste. Ancora ci sono dubbi su chi potrebbe partire e su dove potrebbe andare. La grande vittoria nell’amichevole di ieri contro l’Augsburg ha però dato un indizio importante: il giovane Kingsley piace a tutti.

Centrocampista nigeriano classe 1999, è sempre stato buttato nella mischia da De Leo e Tanjga, ed ha sempre fatto la sua figura. Dotato di buona tecnica e notevole temperamento, sbaglia poco e fa sempre la cosa giusta. Sta diventando perfetto da mediano davanti alla difesa con un compagno di esperienza al suo fianco: il tempo per imparare c’è tutto. Come ha ammesso lo stesso De Leo, Kingsley sta stupendo un po’ tutti. Questa potrebbe dunque essere la scelta del Bologna: addio a Nagy e Donsah – che hanno qualche pretendente – e a rimanere a Bologna potrebbe essere proprio il ragazzino. Mihajlovic ci sta pensando.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mariat - 4 mesi fa

    Kingsley diventerà fortissimo,a mio parere, bisogna tenerlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy