Civolani: “Pulgar non è un campione e non lo sarà mai”

Civolani: “Pulgar non è un campione e non lo sarà mai”

Il commento del Civ a Sportoday

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il giornalista Gianfranco Civolani ha oggi parlato ai microfoni di Sportoday commentando le cifre spese fino a questo momento e il mercato in uscita, queste le sue parole:

“In questo momento al Bologna c’è una situazione di felice attesa. Si cerca di capire se Santander e Pulgar resteranno o no. I dirigenti del Bologna, Sabatini in particolare, hanno sistemato la difesa, ma manca comunque qualcosa a centrocampo e in attacco. Tutto ora dipende dal mercato in uscita. Vorrei precisare che è vero che Saputo ha speso 53 milioni, ma di questi 30 sono relativi allo scorso anno per i riscatti. Ad oggi Saputo ha speso 25 milioni. Non credo che il mercato comunque sia finito. Il padrone dell’Inter spende e spande così come la Juventus. De Laurentis e Pallotta spendono, ma non spandono. Vediamo se arriva un’offerta congrua per Santander e se qualcuno approfitta della clausola di Pulgar, ma sono sicuro che Sabatini lo saprà sostituire spendendo di meno e trovando un giocatore dello stesso livello. Pulgar non è un campione e non lo sarà mai.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy