Carlino – Nessuna asta per Kouamé

Carlino – Nessuna asta per Kouamé

Il Bologna non ha intenzione di sottostare al rialzo del Genoa

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La trattativa per Christian Kouamé del Genoa è ancora viva, ma bloccata. Nella giornata di ieri ci sono stati nuovi contatti con il d.s. Capozucca, ma non si sono registrati passi in avanti. Il Bologna ha offerto 12 milioni di base che potrebbero diventare 15 con i bonus, ma i grifoni non sono d’accordo con questa valutazione e vorrebbero portare la base ad almeno 15. Il Bologna da parte sua non intende invischiarsi in aste di mercato. Molto dipenderà dagli scenari di mercato che si delineeranno nei prossimi giorni, Santander non partirà a meno di offerte vantaggiose da parte della Cina e deve pur sempre accettare la destinazione, la stessa che rifiutò un anno fa prima di vestire rossoblù, mentre per Mattia Destro si deve aspettare il ritiro.

Kouamè piace per la sua capacità di giocare sia al centro dell’attacco che come esterno e al momento solo Palacio può coprire l’intera gamma dei ruoli offensivi, mentre l’arrivo di un centravanti puro dipende proprio dalla permanenza di Destro e Santander: se uno dei due dovesse partire, il Bologna potrebbe tornare prepotentemente su uno dei giocatori di cui si è parlato nelle scorse settimane: Zaza, Inglese e Defrel, anche se il francese potrebbe nel frattempo accasarsi al Cagliari. Lo riporta Il Resto del Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy