Bologna, tentativo concreto per Inglese

Bologna, tentativo concreto per Inglese

L’attaccante non dovrebbe rimanere a Napoli: i rossoblu ci provano davvero

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Roberto Inglese è stato protagonista di una grande stagione a Parma. I ducali non sono però riusciti a riscattarlo: troppo elevata la cifra richiesta dal Napoli. Il ragazzo è così tornato in Campania, dove però difficilmente rimarrà vista la grande concorrenza. Ecco quindi che sono tante le squadre sull’attaccante, tra cui proprio il Bologna. Se però prima poteva sembrare solo un’idea, ora – secondo “calciomercato.com” – sembra davvero un obiettivo concreto.

Attualmente la rosa di Mihajlovic conta di Santander, Falcinelli e Destro, ma soprattutto quest’ultimo potrebbe essere ceduto vista la scadenza contrattuale nel 2020, mentre l’ex Sassuolo è in uscita. Il Bologna potrebbe quindi puntare tutto su Inglese, a patto però che arrivi un importante aiuto da parte del presidente Saputo. Il centravanti ha un costo che supera i 20 milioni di euro. Saputo ha già “speso” 30 milioni, ma ha ancora qualcosa da parte; inoltre, conta di accumulare un gruzzoletto importante dalle cessioni. Arrivare ad Inglese, dunque, non è più impossibile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy