Bologna, Saputo non bada a spese: già oltre i 50 milioni di euro

Bologna, Saputo non bada a spese: già oltre i 50 milioni di euro

Il presidente rossoblu sta per superare i 50 milioni spesi per la campagna acquisti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Saputo era serio. La conferma di Mihalovic è stato il primo indizio. Il secondo è la campagna acquisti. E adesso ne abbiamo quindi la prova. Il presidente del Bologna sta facendo le cose in grande per questa stagione, poiché ha intenzione di regalare davvero al tecnico serbo una rosa assai competitiva a suon di milioni. Ad inizio luglio, Saputo ha infatti già speso quasi 50 milioni di euro, cifra che verrà superata con l’arrivo di Skov Olsen.

Come riporta infatti “La Gazzetta dello Sport”, i numeri non mentono: ai 28,5 milioni di euro spesi per i riscatti di Sansone, Soriano ed Orsolini, si aggiungono i 2,5 per Bani, i 2 per Schouten, i 7 per Denswil ed altrettanti probabilmente per Tomiyasu. Cifra record per il club rossoblu, che fa sognare i tifosi. Basti pensare che alla prima estate di Saputo in Italia – nel 2015 – vennero spesi appena 7 milioni di euro. Poi 27, 15 e infine 21 lo scorso anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy