Bologna, Sabatini ha ricostruito la difesa in una settimana

Bologna, Sabatini ha ricostruito la difesa in una settimana

Dopo Bani, ecco Tomiyasu e Denswil

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Tra i tanti nomi fatti per l’attacco, la priorità della società è sempre stata la difesa. E questa ne è la dimostrazione. Perso Lyanco – e con Helander pronto a salutare – il Bologna si è dovuto preoccupare di ricostruire il reparto arretrato. Appena arrivato, Sabatini ci impiegato una sola settimana. Dopo l’ufficialità di Mattia Bani – che arriva a titolo definitivo dal Chievo – i rossoblu hanno chiuso anche per Takeshiro Tomiyasu e Stefano Denswil.

Il giapponese arriva dal Sint-Truiden, squadra che milita nel massimo campionato belga. Il classe 1998 sarà oggi a Bologna, e l’intesa è stata trovata sulla base di 7 milioni di euro più bonus. Discorso simile anche per il centrale del Bruges, che si accaserà a Bologna per una cifra intorno ai 6 milioni. Il Bologna ha colto al volo l’opportunità, visto la scadenza del contratto nel 2020. Tante squadre in passato lo hanno seguito, ma mai nessuna ha affondato il colpo. Proprio Denswil dovrebbe essere titolare al fianco di Danilo, con Bani e Tomiyasu pronti a subentrare.

Fonte: Il Corriere di Bologna

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy