Bologna, ecco il gruzzoletto dalle cessioni

Bologna, ecco il gruzzoletto dalle cessioni

Diversi giocatori in lista partenti, possono entrare milioni di euro

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Un mercato in entrata finanziato da un budget da 50 milioni, ma anche con le cessioni il Bologna avrà un gruzzoletto da spendere.

Partiamo con gli incassi certi, De Maio sarà riscattato dall’Udinese a circa 2 milioni, a cui si aggiunge il milione di euro per il trasferimento di Gonzalez ai Galaxy, poi c’è Krafth, riscattato dall’Amiens, altri 2 milioni, e infine anche Ferrari dovrebbe restare alla Samp per 3.5 milioni. Già qui sono circa 8 milioni di euro. Non è finita. Si parla insistentemente di una cessione di Avenatti in Belgio, altri 6-7 milioni di euro, più quella possibile di Krejci verso la Turchia, altri 3 milioni. Già con queste operazioni di giocatori non titolari o di prestiti si sfiorano i 20 milioni di euro. Ma in casa Bologna verrà fatto un ragionamento anche su Destro. L’attaccante di Ascoli o rinnova a cifre nettamente inferiori oppure sarà ceduto per evitare di perderlo a zero euro tra un anno. Difficile stimare una cifra di una ipotetica cessione, ma Destro, decisivo ai fini della salvezza, ha ancora mercato. Ecco allora che il gruzzoletto in uscita avvicinerebbe i 25 milioni di euro.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy