Bologna, ai ripari per Pulgar: ecco il piano per il rinnovo

Bologna, ai ripari per Pulgar: ecco il piano per il rinnovo

Seguito da Villarreal e Siviglia, i rossoblu vogliono raddoppiare la clausola rescissoria del centrocampista cileno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna è molto attivo sul mercato in entrata, ma deve anche guardarsi dalle possibili cessioni. Uno dei suoi pezzi più pregiati non è infatti ancora certo di rimanere in Italia il prossimo anno. Si tratta di Erick Pulgar, che Mihajlovic considera imprescindibile per il suo centrocampo. Visti gli ultimi interessamenti, piuttosto forti, da parte di Villarreal e Siviglia, il Bologna ha pensato bene di correre ai ripari.

Secondo “Il Corriere di Bologna”, il club rossoblu avrebbe già fissato un incontro con l’agente del ragazzo per rinnovargli il contratto: l’idea sarebbe quella di prolungarlo di un altro anno, fino quindi al 2023. Inoltre, il Bologna vuole tutelarsi anche circa la questione clausola rescissoria. I felsinei vorrebbero alzare gli attuali 12 milioni ad una soglia pari a 25 milioni di euro per il suo cartellino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy