Sinisa verso il sì, oggi il summit decisivo

Sinisa verso il sì, oggi il summit decisivo

Il club incontrerà Mihajlovic di ritorno dalla Serbia, la fumata bianca è vicina

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Oggi può essere il giorno del sì definitivo di Sinisa Mihajlovic al Bologna.

La dirigenza rossoblù, probabilmente al gran completo, Fenucci, Di Vaio e Bigon da una parte, il neo arrivato Sabatini dall’altra, dovrebbe incontrare il tecnico serbo in quel di Roma per quello che dovrebbe essere il summit decisivo per la permanenza dell’allenatore a Bologna. Sfumate quasi tutte le opportunità italiane, poco convincenti quelle estere, Mihajlovic dovrebbe dunque sposare il progetto di rilancio del club felsineo, il quale ha fissato nella parte sinistra della classifica, con vista sull’Europa, l’obiettivo della prossima stagione. Ecco allora che la fumata bianca è vicina, per un contratto biennale con opzione per il terzo che Mihajlovic si accinge a firmare a 1.5 milioni di euro a stagione. Una volta fatto questo sarà mercato, con il tecnico che fornirà tutte le indicazioni del caso alla dirigenza, peraltro già da settimane al lavoro sulla costruzione della rosa 2019/2020.

m.m.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy