Migliorare il rendimento interno

di Gionni Forlenza

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna, alla fine del girone di andata, con appena 9 punti conquistati in casa, frutto di 2 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte, e’ risultata la quinta peggior squadra del campionato per rendimento interno. Peraltro il Bologna è tra le squadre che in casa hanno giocato 10 partite su 19. Sarebbero per esempio bastate 2 vittorie in più per essere pari al sesto posto con la Sampdoria a 30 punti. Penso alle partite che i rossoblu stavano vincendo contro Crotone ed Udinese e poi perse. Veramente, a pensarci bene, sarebbe bastato un pizzico di attenzione in più, maggior solidità in difesa e forse, a mio avviso, un pizzico di esperienza nel saper gestire e leggere alcuni momenti topici delle partite.

A proposito di questo, l’arrivo di Dzemaili dovrebbe offrire maggior sicurezza nei propri mezzi e puntare ad un rendimento casalingo ben più gratificante per squadra e tifosi, che troppo spesso nelle ultime stagioni si sono trovati a dover mandar giù parecchi bocconi amari. Già la partita di domenica contro il Benevento, sarà una ghiotta occasione per cominciare a fare punti in casa. Mi aspetto una tifoseria, quella rossoblu, piuttosto calda nei confronti di tutta la squadra ma soprattutto verso Verdi per la scelta di cuore e di vita che lo ha fatto restare a Bologna almeno fino a fine campionato. Anche il ritorno di Dzemaili sarà sicuramente accolto dalla curva con un applauso con la speranza di concludere la giornata con i giocatori sotto la curva Bulgarelli a prendere i cori di festa della tifoseria dopo una bella vittoria. Ovviamente, Benevento permettendo, che nonostante in trasferta fino ad ora le abbia tutte perse, ha dimostrato di poter onorare questo campionato fino alla fine dove da poco più di 2 mesi a questa parte se l’è giocata a viso aperto contro tutte. Squadra peraltro che ha si perso Lucioni per squalifica per un anno e Ciciretti parcheggiato al Parma fino a fine campionato, ma il presidente Vigorito ha messo mano al portafogli con 5 innesti alcuni di questi anche interessanti. Benevento che avrà al suo seguito ben 2500 tifosi. Bologna, migliorare il rendimento interno e se possibile, insediarsi stabilmente nella parte sinistra della classifica. Questi gli obiettivi a mio avviso alla portata di questo Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy