I Nostradamus della B

I Nostradamus della B

di Rosanna D’Atri

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Siam sempre qua recita il coro. Sì, sempre qua a lamentarci e con i Nostradamus della Serie B già sul piede di guerra. Da maggio a settembre nulla è cambiato, profezie che si susseguono sulla disfatta annunciata nonostante il cambio in panchina ed evidenti innesti che hanno migliorato almeno l’aggressività e la solidità del reparto difensivo.

Ma per i disfattisti è già catastrofe: Santander non segna, Palacio un altro anno più vecchio, Dzemaili un pollo, Poli inguardabile e menomale che avete risparmiato Danilo e Dijks perché spero vi siate vergognati da soli anche solo al pensiero di tirarli in ballo. Addirittura sono state riprese le statistiche di Destro per dimostrare che senza di lui non si segna e non si vince, ma seriamente? Alla seconda di campionato? Forse c’è uno zero accanto al 2 che non ho visto altrimenti non si spiega tutta questa ansia, e fateli lavorare. Ci manca solo che prenotiate l’aereo per la prima di campionato della B del prossimo anno che metti becchiamo una squadra del sud è dura trovare buoni prezzi e strutture disponibili in quel periodo. Dai su anche meno che i bookmakers i numeri li danno per lavoro almeno, noi, vaneggiamo gratis già il 27 agosto.

Detto ciò, di certo non abbiamo fatto due partite degne che avrebbero dovuto troncare con il recente passato ma non credo di essere l’unica ad essersi resa conto che nonostante il 3-5-2 e l’aver subito l’ennesimo capolavoro balistico di un avversario, qualche settimana di tranquillità possiamo concederla senza stare subito a puntare il dito o a chiedere di far giocare questo o quell’altro giocatore. Se poi eravate convinti che lo spirito dell’Atalanta si fosse impossessato della nostra squadra durante gli allenamenti e le sedute tattiche, avete ragione voi e io mi taccio.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. RossaRossoBlù - 11 mesi fa

    L’Atalanta, nella parte iniziale della prima stagione con Gasperini, era addirittura finita ultima in classifica e sull’allenatore correvano voci di esonero imminente, poi sappiamo com’è invece andata…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy