Bologna-Spal, i migliori e i peggiori

Da Palacio a Donsah, da Verdi a Ventura: ecco il meglio e il peggio di Bologna-Spal

di Franco Cervellati

MIGLIORI – PALACIO

La bravura tecnica, la tenacia, l’umiltà, l’integrità fisica: ancora una volta il vicecampione del mondo in carica si è messo anima e corpo al servizio del Bologna. E i risultati continuano a venire, non solo da lui (migliore in campo anche oggi), ma da tutti i suoi compagni. Indimenticabile l’uragano di applausi che si è meritato dopo avere corso per mezzo campo in dribbling perdendo solo di un’inezia l’attimo per la battuta a rete. Nel cuore dei tifosi ha già un posto fra i grandi rossoblu.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy