Bologna-Cittadella: i migliori e i peggiori

Dalla Coppa Italia a Poli, passando per la ‘fotta’ e la difesa: ecco il meglio e il peggio di Bfc-Cittadella

di Franco Cervellati

PEGGIORI – IL 4-2-3-1

Con questo modulo se vuoi giocare con la cerniera di centrocampo ben stretta e impenetrabile non puoi affidarla a Pulgar e Nagy. Se poi devi recuperare uno 0-3 clamoroso e per inserire un’altra punta devi per forza togliere il centravanti, allora si ricade nello stesso integralismo che tutti abbiamo criticato quando il Verbo era il 4-3-3.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy