Resto del Carlino-Cinciarini: “Valiamo Trieste”

Resto del Carlino-Cinciarini: “Valiamo Trieste”

Il giocatore fortitudino ha fiducia nei suoi compagni

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Si tratta di un Daniele Cinciarini molto carico quello che parla prima della partita con la Sutor Montegranaro. Sa benissimo del potenziale della Fortitudo e non esita a dirlo: “Come potenziale siamo a livelli di Trieste: loro hanno già trovato la quadra ma noi no. Sono meccanismi che si affinano in palestra”.

Il fratello maggiore di Andrea sa che con l’arrivo di Rosselli le distanze si sono ridotte: “Guido non ha tanti punti nelle mani ma sa far girare molto bene la squadra: inoltre a noi serviva un uomo così vincente”. Il play parla anche della stagione fino ad ora: “Non è andata affatto male e siamo in linea con gli obiettivi della società. L’unica sconfitta che ci ha lasciato l’amaro in bocca è quella contro Ravenna: avevamo la partita in mano e c’è stato un blackout inspiegabile”.

Le parole finali riguardano la sua esperienza in Fortitudo: “Molto positiva: sono contento di far parte di questo gruppo dato che ci troviamo bene anche fuori dal campo. Poi il legame che i tifosi creano con la squadra è unico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy