Corvino: “Ho fatto degli errori, ma le cattiverie non le accetto”

E’ il direttore sportivo Pantaleo Corvino a presentare Roberto Donadoni alla sua prima conferenza stampa da allenatore rossoblù. Il direttore sportivo ha voluto ringraziare Delio Rossi e, spronato da una domanda dei colleghi, si è lasciato andare ad un piccolo sfogo a difesa del suo operato. Il tutto, però, assumendosi la responsabilità dei risultati deludenti della squadra.
Si parte da Rossi: “Non è un momento bello quando si affrontano queste situazioni. Sono queste le sconfitte che fanno più male perché quando si cambia allenatore significa che c’è mancanza di risultati, quindi errori. Da responsabile dell’area tecnica me li prendo tutti. Il mio pensiero sentito va a Delio Rossi a nome della società”.

Poi lo sfogo: “La qualità non ha età, i cronisti sono spesso presi da processi e considerazioni, a volte si processano i club italiani che non hanno il coraggio di mettere in campo la qualità giovanile. Noi lo stiamo facendo. Ora siamo accusati di aver dato tre calciatori giovani e bravi al Bologna che giocano stabilmente come Diawara, Donsah e Rizzo. Non mi posso rimproverare per questo. Assieme alla gioventù c’è anche l’esperienza, ci sono Mirante, Rossettini, Gastaldello, GIaccherini, Destro. Se la classifica è questa ci sono degli errori e me li prendo, ma rifarei le stesse scelte. Ho molto rispetto della città di Bologna, della storia del club e dei giornalisti. Quando è stato contattato Donadoni c’ero anche io, invece in questi giorni sembra che io non sia più il responsabile dell’area tecnica. Queste cattiverie non le posso accettare”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. schilpariob_185 - 1 anno fa

    Caro Corvino,
    su 18 giocatori ne hai centrato uno: Diawara
    Citare gli altri Donsah 2 partite e Rizzo che in nove partite ha solo colpito unpalo dimostra quanto sei assente.Ma se tu avessi un minimo di serietà di saresti
    dimesso riconoscendo che se Rossi aveva qualche responsabilità nella crisi del
    Bologna le tue responsabilità erano enormemente superiori

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy