Villa: “Felice della prestazione con l’Inter”

Villa: “Felice della prestazione con l’Inter”

Il commento di Villa a Quasi Gol

Sabato il Bologna di Donadoni ha mostrato un’altra faccia della medaglia, una prestazione diversa da quelle a cui questa squadra ha abituato la propria piazza, eppure solo per poco ha perso la partita contro l’Inter.

Dopo aver visto le altre partite di questo Bologna, quella di Sabato è apparsa davvero sotto tono per la squadra rossoblù. Eppure, al cospetto dell’Inter è mancato davvero poco al Bologna per fare punti. Anche Villa dice la sua durante la trasmissione “Quasi Goal” di RadioBolognaUno: “Non do tante colpe a questo Bologna; ci stanno certe distrazioni, hanno avuto anche un po’ di fortuna, ci sono state coincidenze, dobbiamo essere felici di come hanno giocato, abbiamo perso questi punti ma li abbiamo presi dove non pensavamo come col Napoli che con la Juve, e poi ci stiamo dimenticando che abbiamo giocato con una squadra costruita per vincere il campionato, dove è stato speso tanto, molto di più del Bologna e hanno vinto 2-1 così così, quindi non dobbiamo rimproverarci nulla. E’ ora di smettere di guardare indietro, andiamo avanti, non sono dei marziani, ci sta un calo, tre mesi fa eravamo il peggio del peggio. Inoltre il Bologna è stato sfortunato con Floccari e alla fine il calcio è così, ne fanno parte sia la fortuna che la sfortuna.”

Nonostante ciò, i tifosi non sono felicissimi delle ultime prestazioni dei rossoblu. Ancora Villa aggiunge: ” C’è chi pensa si sia rivisto il Bologna di Rossi. Non capisco come si possa pensare ciò, è totalmente un altro Bologna poi ognuno la pensi come vuole, ma penso sia tutta un’altra storia, altrimenti non avremmo avuto questi punti. Rossi avrebbe preso con l’Inter 5 goal. 36 punti, 9 posto in Serie A, siam partiti ultimi, non so come faccia la gente a non essere contenta, più di così questo Bologna non poteva fare, ci sta tutto fino alla fine del campionato, io sono felice delle prestazioni, il Bologna se l’è giocata con l’Inter, altrimenti non sarebbe mai finita 2-1.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy