Inter-Bologna: i migliori e i peggiori

Inter-Bologna: i migliori e i peggiori

Da Brienza all’Osservatorio Nazionale, da Giaccherini a Donadoni: scoprite i migliori e peggiori di Inter-Bologna

I MIGLIORI
FRANCO BRIENZA – Ormai è chiaro che quando entra in campo migliora la qualità del gioco del Bologna. E allora perché viene impiegato così poco?
DOMENICO MAIETTA – Sempre monumentale, sta diventando un po’ noioso. Dai, stupiscici e vai anche a segnare qualche gol.
LUCA RIZZO – Da qui alla fine del campionato sarà un protagonista. Scommettiamo?
L’OSSERVATORIO NAZIONALE SULLE MANIFESTAZIONI SPORTIVE – Che si è fatto una risata quando qualcuno ha proposto di vietare ai tifosi rossoblu la trasferta di Milano
I PEGGIORI
EMANUELE GIACCHERINI – Da qualche partita ha perso brillantezza e, guarda caso, il gioco offensivo del Bologna si è spento. Facciamolo riposare ogni tanto.
ADAM MASINA – Non potevamo pretendere per forza da un giovane debuttante un intero campionato di alto livello. Diawara ci sta riuscendo? L’eccezione che conferma la regola.
ROBERTO DONADONI – Ancora una volta lamenta la mancanza di determinazione e cattiveria nei suoi giocatori. Ma l’allenatore è lui e quando la squadra fa fatica dovrebbe assumersi, almeno per correttezza, una fetta maggiore di responsabilità.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy