Fenucci: “Non stravolgeremo la squadra a gennaio”

Fenucci: “Non stravolgeremo la squadra a gennaio”

Le parole di Fenucci al Temporary Store in Galleria Cavour

A margine della presentazione del libro-strenna ‘We Are One”, tenutasi in Galleria Cavour, l’amministratore delegato del Bologna Claudio Fenucci si è concesso alle domande della stampa. Nonostante l’ottimo momento dei rossoblù, Fenucci ha voluto tenere alta la concentrazione in vista del prosieguo di stagione: “La squadra ha ottenuto punti importanti e il Natale sarà più sereno, ma non tanto di più rispetto a quanto pensassimo. Abbiamo sempre creduto nel calore della rosa anche quando i risultati non arrivavano. Dobbiamo restare concentrati perché il cammino è ancora lungo”. Affrontati anche i temi di mercato, il Bologna, come più volte ribadito dalla dirigenza, farà interventi mirati: “Non stravolgeremo la squadra – ha ammesso Fenucci – interverremo in alcuni reparti che potrebbero necessitare di nuovi inserimenti, cercheremo giocatori con caratteristiche diverse da quelle già presenti in rosa e sulla base di quello che il mercato può offrire”. Ieri, inoltre, c’è stato il primo contatto con la Sovrintendenza per quanto riguarda il capitolo legato al restyling del Dall’Ara. A domanda precisa Fenucci risponde così: “È importante per noi avviare un percorso di collaborazione con le istituzioni, abbiamo presentato il primo concept che prevede l’avvicinamento delle curve e la copertura totale. Da parte nostra verranno fatte tutte le valutazioni economiche del caso e poi prenderemo una decisione sul da farsi”. Chiusura sulla squalifica di Diawara per la sua esultanza contro il Genoa: “Secondo la nostra interpretazione il giocatore ha risposto in maniera ironica – ha affermato Fenucci – crediamo si debba assolutamente migliorare il clima negli stadi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy