Civolani: “Sono contento che Mazzoleni arbitri Bologna-Carpi”

Civolani: “Sono contento che Mazzoleni arbitri Bologna-Carpi”

Domenica ci sarà Bologna-Carpi, arbitrata da Mazzoleni. Il Bologna ha il compito di vincere, oltre per il Derby, sarebbero 3 punti importantissimi per la continua scalata verso il settimo posto.

Alla fin dei conti il Bologna, seppur non riuscisse a raggiungere questo nuovo obiettivo entro fine campionato, ha già di fatto centrato e superato alla grande dall’arrivo di Donadoni l’obiettivo salvezza. Allora, il Bologna può reputarsi la squadra rivelazione di Serie A? Civolani dice la sua durante la trasmissione “Quasi Goal”: “L’Empoli ha speso poco per giocatori di poca qualità. Inoltre è partito con un allenatore che era morto e sepolto, e con giocatori che sono ripartiti al meglio, però ora il Bologna l’ha superato nonostante il grande divario di punti che separava le due squadre. Per ora comunque non diciamo ancora che siamo salvi continuiamo a fare punti e goal. Se il Bologna dovesse battere il Carpi (cosa che mi auguro assolutamente), il Bologna sarà salvo.”

Indiscutibile ormai il grandissimo merito del mister Donadoni, allo stesso tempo però bisogna riconoscere anche la qualità dello Staff che l’allenatore ha portato con se e la “quantità” dei collaboratori. Civolani aggiunge durante la trasmissione radiofonica di “RadioBolognaUno”: “Lo staff numeroso è un po’ moda, per me è giusto e non è giusto. Negli anni ’60 si cominciava ad aumentare il numero di collaboratori, ora secondo me si sta esagerando (se non vogliamo contare il costo per sostenerli), anche i droni agli allenamenti sono un’esagerazione, però pare che il calcio sia diventata una scienza esatta e quindi se sta bene alla società sta bene anche a noi.”

Per la partita di Domenica è stato disignato come arbitro Mazzoleni. E’ adatto a Bologna-Carpi? Secondo Civolani: “Per me si, poi lui è molto legato a Bologna, è anche un tifoso della Fortitudo. Sono contento poi non ti possono mandare né Orsato, né Tagliavento. Non è tra i primi 10 arbitri, nemmeno tra gli ultimi.”

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy