Bonzanini: “Delio Rossi è un Dead Man Walking”

Bonzanini: “Delio Rossi è un Dead Man Walking”

Enrico Bonzanini, ospite telefonico nella trasmissione “Quasi Goal” condotta da Rita Mandini, ha commentato la delicata sfida che attende il Bologna e il Carpi questo sabato.

“Il Carpi ha difficoltà anche solo nel schierare un 11 titolare – ha esordito Bonzanini – è difficile dare un favorito per questa partita, l’anno scorso era la partita di cartello della Serie B, quest’anno abbiamo due squadre “malate” a confronto. Il Carpi è leggermente favorito solo per il vantaggio di giocare in casa; vedremo innanzitutto una brutta partita e due squadre che avranno moltissima paura di perdere.
Per questa sfida, uno scossone grosso potrebbe essere mettere Mancosu dal primo minuto, lui ha sempre segnato contro il Carpi e la difesa dei biancorossi ha sempre avuto difficoltà a tenerlo. Quest’anno la difesa del Carpi è al limite dell’imbarazzante, il Carpi è completamente da rifondare. La coppia Mounier-Mancosu potrebbe fare disastri, non dimentichiamo che il Carpi è la peggiore difesa del campionato con 19 goal subiti.
Sarà una partita bloccata, la spunterà chi sarà bravo sui calci piazzati e chi sarà in grado si sfruttare gli errori degli avversari, ovviamente i riflettori sarnno puntati su Monuier e Matos che sono i giocatori che possono dare fantasia alla propria squadra. Vincerà la partita chi avrà il centrocampo più vivace”.

Infine ha commentato il possibile cambio dell’allenatore in casa rossoblù: “Delio Rossi ha le ore contate, le prepara anche bene le partite, ma in corso d’opera non riesce a dare una sua impronta. Il motivo per cui il Bologna è in questo momento così attendista è perché non vuole sbagliare nuovamente, tutti gli allenatori che ha contattato vogliono sei mesi di contratto e in caso di salvezza altri due anni. Il Bologna sta riflettendo bene, per non avere sul groppone gli stipendi di altri tecnici.
Ecco, una cosa giusta sarebbe stata quella di esonerare Rossi e lasciare l’allenatore della primavera per la partita contro il Carpi; ora come ora, Delio Rossi è un Dead Man Walking”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy