Bazzani: “Bologna squadra forte e consapevole”

Bazzani: “Bologna squadra forte e consapevole”

All’indomani della vittoria contro la Sampdoria, il Bologna può vivere un momento tanto piacevole, quanto impensabile all’inizio della stagione. Seppur la vittoria sia stata ottenuta grazie ad un rigore molto discusso ma regolare, il Bologna sin dal primo tempo ha dimostrato di essere all’altezza della Samp, squadra che al momento vive una situazione poco rosea.

Ai microfoni della trasmissione radiofonica Quasi Goal di Radiobolognauno questo pomeriggio c’è Fabio Bazzani, al quale bisogna attribuire non pochi meriti, non riguardanti il Bologna. Infatti l’allenatore del Mezzolara è riuscito a domare il Parma, con un 3-5-2 riuscendo a conquistare un punto che sa di oro e ad uscire imbattuti al Tardini.

Tornando in casa Bologna, Bazzani in Radio dichiara: “Il Bologna ieri ha vinto contro la Sampdoria e così oggi si ritrova sulla sinistra della classifica. La Sampdoria al momento rischia tantissimo, e le due squadre vivono ormai in due mondi diversi. Da un lato abbiamo una squdra forte e consapevole che è stata rivalutata molto da Donadoni, che si trova alle spalle una società molto forte e che punta in avanti. Dall’altro lato, Montella fa fatica ad inquadrare la propria squadra, la società seppur non sia in difficoltà non è così salda come quella rossoblu. La Samp deve stare molto attenta, quando si prendono certi andazzi diviene più difficile rimediare. Proiettandoci alla prossima di campionato, se mercoledì non batte in casa il Torino deve inizare a preoccuparsi.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy