Si prosegue su Destro, ma prima deve arrivare Dzeko

Si prosegue su Destro, ma prima deve arrivare Dzeko

di Manuel Minguzzi

Una volta che Edwin Zdeko sarà arrivato a Roma, Pantaleo Corvino tenterà gli assalti decisivi a Mattia Destro. Forte della volontà del calciatore di rimettersi in gioco a Bologna, il direttore sportivo rossoblù è convinto di poter arrivare a chiudere l’affare. I tempi non saranno rapidi, ma il Bologna ci crede. Il milione e 500mila euro che percepisce di ingaggio, per una volta, non sarà un problema vista la disponibilità del calciatore a ridurselo per venire a Bologna. I rossoblù potrebbero offrire circa un milione trovando l’assenso di Destro. Il problema è invece acquistare definitivamente il cartellino del giocatore che la Roma ha pagato circa 15 milioni di euro. Al momento è valutato 10 dal ds Sabatini, impossibile per il Bfc spendere quella cifra in questo momento. Si ragiona dunque su un prestito oneroso con obbligo di riscatto, sostanzialmente la stessa formula con cui la Roma lo acquistò dal Genoa. Una base solida su cui impostare la trattativa c’è, dipende ora solo dall’arrivo di Dzeko e dalle richieste economiche della Roma. Di sicuro, i buoni rapporti tra i due club potrebbero favorire l’operazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy