Si chiude il mercato, nessuna cessione dell’ultima ora

Si chiude il mercato, nessuna cessione dell’ultima ora

di Manuel Minguzzi

Rimangono tutti gli esuberi di casa rossoblù. Abero, Acquafresca, Pazienza, Troianiello, Betancourt e Garics rimarranno a Bologna fino a fine stagione. Il terzino ha detto no al Varese mentre non si è trovato l’accordo con il Crotone, per Acquafresca erano arrivate proposte da Bari ma non se n’è fatto nulla mentre la pista Modena non era così calda. Pazienza ha rifiutato diverse destinazioni e non si è arrivati nemmeno alla risoluzione del contratto, l’ala ex Palermo è stata ad un passo da Frosinone e Pro Vercelli (quest’ultima sembrava fatta, saltata sul finale) ma anche in questo caso non c’è stato nulla da fare, Garics ha rifiutato il Catania che ha così virato su Del Prete mentre Betancourt ha detto no alla Reggiana e non è stato portato a termine il trasferimento a Salerno. Le operazioni in uscita ufficializzate sono dunque queste: Friberg (risoluzione), Paez (risoluzione), Giannone alla Reggiana, Pasi alla Cremonese definitivo, Rodriguez (risoluzione), Lombardi al Santarcangelo in prestito, Stojanovic al Crotone in prestito, Yaisien all’Arezzo in prestito, Riverola all’Altach in prestito con diritto di riscatto e Malagoli al Mantova in prestito. Sei invece gli acquisti: Sansone in prestito con diritto di riscatto, Da Costa a titolo definitivo, Mbaye in prestito con obbligo di riscatto, Mancosu a titolo definitivo, Gastaldello a titolo definitivo e Krsticic in prestito con diritto di riscatto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy