Rossi: “Troppi errori nel primo tempo, nel secondo maggiore confidenza”

Rossi: “Troppi errori nel primo tempo, nel secondo maggiore confidenza”

Gara a due facce per il Bologna, con un primo tempo di sofferenza e una ripresa in cui avrebbe anche potuto far male al Pescara. È d’accordo anche Delio Rossi, che la partita la spiega così: “Nel primo tempo sbagliavamo spesso la fase di disimpegno, e perdendo palla centralmente innescavamo i loro attaccanti. Poi ci siamo assestati meglio: abbiamo acquisito confidenza e trovato qualche appoggio in avanti”. Momento importante della sfida l’infortunio di Matuzalem (risentimento muscolare alla coscia per lui), sostituito da Bessa: “Matu stava facendo una grande partita, questo è un altro infortunio dovuto al giocare ogni tre giorni. Bessa – prosegue – ha avuto l’approccio giusto e ha dato qualche strappo, il suo problema è che ogni tanto si isola”. Oddo era stato molto spavaldo nel prepartita (lo è stato anche nel post), e quando gli si chiede un commento in merito Rossi sorride: “Ma noi allenatori siamo bugiardi, molte volte devi dire delle cose anche se non le pensi. Poi a Oddo voglio bene, può dire quello che vuole”. Tra quattro giorni ci sarà già il ritorno, ma il mister del Bologna preferisce non parlarne: “Fino a mezzanotte penso alla partita di oggi – spiega – da mezzanotte e un minuto penserò alla gara di martedì. Speranze di recuperare qualcuno? Non lo so, non sono un indovino”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy