Lopez: “Ripartiamo a testa alta, abbiamo tutto per arrivare secondi”

Lopez: “Ripartiamo a testa alta, abbiamo tutto per arrivare secondi”

Nonostante la sonora sconfitta, Diego Lopez non ha assolutamente intenzione di perdersi d’animo: “Si riparte a testa alta – sentenzia il mister -, il risultato è brutto ma la prestazione c’è stata. Abbiamo fatto un buon primo tempo, potevamo andare a fare gol in un paio di occasioni ma non ci siamo riusciti, poi è arrivato il loro gol in maniera un po’ casuale, bravo Pasciuti a girarla in rete. Nel secondo tempo dovevamo fare qualcosa in più, anche se abbiamo continuato a crederci anche sotto di due. Il loro portiere è stato molto bravo su Mancosu, con quel gol si sarebbe riaperta la partita. E’ dura commentare una partita nella quale hai preso tre gol, ma la prestazione c’è stata e bisogna fare adesso la corsa su noi stessi. Complimenti al Carpi, fanno molto bene alcune cose e danno continuità a queste, complimenti a loro”. Una sconfitta che però potrebbe lasciare strascichi sul morale dei giocatori, anche se Lopez esclude questo aspetto: “Non temo il contraccolpo psicologico, la squadra è venuta qui a giocare poi a volte segni altre volte no. Bisogna essere ottimisti”. Parole sicure e nessuna voglia di rassegnarsi dunque, in un momento delicato della stagione: “Mancano otto partite, e giocando così il risultato lo trovi anche perché non incontreremo sempre il Carpi. Penso che abbiamo tutto per arrivare secondi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy