Lopez a caccia della formazione anti Ternana, uno tra Krsticic e Gastaldello potrebbe giocare

Lopez a caccia della formazione anti Ternana, uno tra Krsticic e Gastaldello potrebbe giocare

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Inizieranno oggi le vere riflessioni in vista della partita di sabato sulla formazione titolare da schierare contro la Ternana di Tesser. Il mister Diego Lopez dirigerà una seduta di allenamento a porte chiuse valutando (o meno) se riproporre lo stesso undici visto a Crotone. Ieri la partitella con gli Allievi non ha sciolto gli ultimi dubbi avendo il mister mischiato le carte e provato la tenuta difensiva. E’ l’aspetto principale di questo scorcio di stagione: non prendere reti significa evitare sconfitte e con gli uomini di qualità di cui è in possesso il Bologna in avanti c’è la possibilità di risolvere una partita in qualsiasi momento. Nelle ultime ore salgono le quotazioni di Krsticic, provato da Lopez in veste di regista vista l’assenza di Matuzalem che l’uruguaiano conta di recuperare oggi. Da verificare se con pochi allenamenti nelle gambe Lopez deciderà di schierare il brasiliano, uno di quelli che da agosto tira la carretta nonostante l’età non più giovanissima. Chissà che non possa essere deciso un turno di riposo con Matu pronto a subentrare in corsa. In difesa, ieri Gastaldello è stato schierato centrale alla guida di una retroguardia giovane con Ferrari al suo fianco, difficile capire se nella mente di Lopez balena l’idea di modificare leggermente il reparto difensivo inserendo l’ex Samp. Il tecnico valuterà l’intesa di Gastaldello con i compagni in questi due giorni, consapevole che per modificare una oliata linea difensiva servono garanzie immediate. Vista la parsimonia con cui Lopez sta inserendo i nuovi acquisti, non è escluso che sabato venga riproposta la coppia Maietta-Oikonomou anche se il greco si è reso protagonista di qualche errore in allenamento. In più, ci sarà da annullare la temuta coppia d’attacco Ceravolo-Avenatti che qualche grattacapo potrebbe darlo. Non dovrebbero esserci invece dubbi sui terzini, giocheranno Ceccarelli e Masina. L’altro ballottaggio in mediana è sulla mezzala destra. Zuculini scalpita per riprendersi il ruolo di titolare dopo che nelle ultime due partite Lopez si è affidato a Casarini, l’argentino potrebbe scendere in campo sabato fornendo al Bologna anche un solido ed incisivo apporto offensivo. In attacco invece non dovrebbero esserci variazioni, confermatissimo il decisivo Laribi sulla trequarti, davanti verrà riproposta la coppia Cacia-Sansone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy