LIVE TBW – PESCARA-BOLOGNA 0-0: RIVIVI IL MATCH!

LIVE TBW – PESCARA-BOLOGNA 0-0: RIVIVI IL MATCH!

Premi f5 per aggiornare

Il Bologna soffre ma tiene botta, ed esce dall’Adriatico con un prezioso 0-0 in tasca. Discorso qualificazione rimandato a martedì, quando ai rossoblù basterà non perdere per andare in serie A. Per stasera è tutto, grazie da Luigi Polce e buona serata

90’+5: GAME OVER ALL’ADRIATICO, E’ 0-0 IL FINALE!

90’+5: Ammonito Pucino, che ferma una ripartenza del Bfc

90’+5: Fallo di Cacia su Memushaj, ultima chance per il Pescara

90’+4: Ammonito Sansone, che protesta dopo che Gavillucci lo ferma per un tocco con una mano

90’+3: Punizione dalla destra per il Pescara, c’è traffico all’interno dell’area rossoblù

90’+2: Azione insistita del Pescara, il Bologna alza le barricate

90′: 5 MINUTI DI RECUPERO

89′: Ha ancora indicazioni per i suoi Delio Rossi, che non vuole nessuno sopra la linea della palla

87′: Ceccarelli chiude con mestiere su Pasquato, si riprenderà con un rinvio di Da Costa

86′: Ottima sponda di Cacia per Sansone, che però calcia male strozzando la conclusione

85′: Recupero fondamentale di Masina, che raddoppia su Melchiorri il quale aveva saltato uno stremato Maietta, e va a prendersi un prezioso fallo nella sua area

83′: Sostituzione Bologna: fuori Morleo, dentro Masina

81′: Altra chiusura di Maietta su Zampano, che poi si lamenta per problemi all’adduttore. Mentre Morleo è a terra per crampi. Bologna in riserva

80′: Sostituzione Bologna: esce Mancosu, dentro Cacia

77′: Sostituzione Pescara: entra Abecasis per Politano

76′: Bessa in mezzo per Mancosu, che spara in curva

75′: Lamentele da parte del Bologna per un tocco col braccio di Pucino sul tiro di Laribi, Gavillucci come nel primo tempo lascia correre

73′: MANCOSUUUUU!!! Palla lunga che la difesa lascia a Fiorillo, che però non esce. Mancosu si avventa sulla sfera e con l’esterno tenta di beffare sul primo palo dal portiere abruzzese, che mette in corner!

73′: Cross di Ceccarelli sporcato, palla direttamente a Fiorillo

71′: Brugman dentro per Melchiorri, fuorigioco

70′: PASQUATOOOO!!! Conclusione velenosissima dell’ex di turno, con la palla che prende una traiettoria strana e termina a lato di un soffio!

69′: Battuta verso Bjarnason, che prova a rimettere al centro senza fortuna

69′: Politano punta Maietta, che in scivolata lo chiude in angolo

67′: MANCOSU!!! Pallone di Laribi per l’ex Trapani, che perde troppo tempo al limite dell’area e alla fine conclude fuori, con il rimpallo che non lo premia

66′: Bjarnason col collo dal limite, Oikonomou si immola e blocca la conclusione

65′: Dall’altro lato il Bologna prova a sfondare con Bessa, che guadagna angolo

64′: MELCHIORRI COGLIE L’INCROCIO!! SI SALVA IL BOLOGNA!! Cross dalla sinistra di Pasquato che trova solissimo Melchiorri, che colpisce in maniera un po’ sporca trovando però l’incrocio dei pali, con Da Costa battuto!

63′: Gioca molto bene il Pescara e cambia spesso gioco, da uno di questi capovolgimenti di lato nasce la discesa di Zampano, che si prende un altro corner

61′: Altra chiusura, stavolta di Morleo, ad allontanare nuovamente la minaccia

60′: BJARNASON!! Capovolgimento di fronte con il Pescara subito pericoloso, buona però la chiusura di Ceccarelli che mura la conclusione dell’islandese

60′: LARIBIIII!!! Rinvio lunghissimo di Da Costa per Sansone, che controlla poi serve Bessa che a sua volta favorisce l’inserimento di Laribi, che prova a piazzarla sul secondo palo non trovando la porta per pochissimo

59′: Pasquato fuori per Memushaj, che crossa nella terra di Da Costa

58′: Sostituzione Pescara: esce anche Caprari per far spazio a Pasquato, ex di turno

58′: Sostituzione Pescara: esce appunto Salamon, entra Pucino

58′: Zampano va a prendersi il settimo angolo del Pescara

57′: Pescara nuovamente in 10, altri problemi per Salamon

56′: Battuta corta del corner da parte del Bologna, l’azione sfuma

55′: Rientra in campo intanto Salamon, con un vistoso cerotto sopra l’occhio

55′: Cross di Morleo deviato da Zampano, secondo corner per il Bfc

53′: Si è sistemato Buchel in regia al posto di Matuzalem, mentre Salamon è a bordo campo per le cure del caso

52′: Colpo alla testa per Salamon, che perde sangue. Il sig. Gavillucci ferma giustamente il gioco

51′: MANCOSU! Stoppa e si gira bene in area l’ex Trapani, chiuso poi in angolo da Fornasier

50′: Parabola di Brugman dalla destra, Da Costa con un pugno anticipa Caprari. La palla torna a Brugman che prova da fuori ma spara alto

49′: Sostituzione Bologna: non ce la fa Matuzalem, spazio a Bessa

48′: Palla dentro di Melchiorri per Bjarnason, che tocca ma lascia lì il pallone, con Matuzalem che spazza via

47′: Bologna che fa possesso in questo avvio

46′: SI RIPARTE! Sono gli stessi 22 del primo tempo a riprendere la partita

Squadre che tornano in campo, tra poco si ricomincia

Più Pescara che Bologna in questi primi 45′, con i rossoblù che hanno sofferto tanto la fisicità di Melchiorri e le grosse capacità d’inserimento di Bjarnason. Prestazione perfetta sin qui di Oikonomou, sempre puntuale nelle chiusure e decisivo in finale di tempo nell’anticipo su Melchiorri, che doveva solo spingere la palla in rete. Qualche minuto di break, a risentirici per la ripresa

45′: FINISCE IL PRIMO TEMPO, E’ 0-0 TRA PESCARA E BOLOGNA

45′: OIKONOMOU!!! CHE INTERVENTO!!! Cross perfetto di Zampano per Melchiorri, che in estirada tenta la battuta a rete da due passi. Prima di lui arriva però Marios, che con una chiusura fondamentale mette in corner

44′: Grande azione di Sansone, che ha spazio e si lancia verso la trequarti per poi servire Laribi, che calcia rasoterra ma troppo debolmente per poter creare grattacapi a Fiorillo, che para a terra

43′: Ceccarelli mette in mezzo, Buchel è anticipato dall’attento Salamon

42′: Cross di Rossi dalla sinistra, sempre vigile Da Costa che fa sua la sfera

41′: Sansone dentro per Laribi che insacca, netto però il fuorigioco di Karim

39′: Delio Rossi assolutamente insoddisfatto dei suoi e di come si dispongono in campo. Intanto ci sono problemi per Matuzalem, che per ora resta in campo

38′: Batte Memushaj, Da Costa arriva prima di tutti sul pallone e blocca

36′: Fallo di Matuzalem su uno scatenato Bjarnason, punizione Pescara dai 25 metri

34′: CAPRARI!! SPRECA TUTTO!!! Azione travolgente dell’esterno pescarese, che grazie ad un rimpallo favorevole semina mezza difesa e poi calcia col sinistro, non trovando incredbilmente la porta!

33′: Ammonito Morleo, per un fallo a metà campo su Politano

31′: Batte Politano, direttamente tra le braccia di Da Costa

30′: Caprari semina il panico in area di rigore rossoblù, e dopo una serie di rimpalli ne viene fuori un altro corner

29′: Altro offside di Melchiorri, che galleggia spesso sulla linea del fuorigioco

27′: Tiraccio di Buchel, pallone lontanissimo dalla porta di Fiorillo

27′: Salamon mette la testa sulla battuta di Sansone, si salva il Pescara

26′: Altre proteste da parte del Pescara, ma Morleo ha toccato con la spalla. Poi il Bologna riparte velocissimo e Sansone guadagna una punizione da buona posizione

25′: Pescara pericolossisimo negli inserimenti, con Bjarnason che sta facendo girare la testa alla difesa rossoblù. Perfetto finora Oikonomou, che ha sempre letto bene le trame di gioco del Pescara

23′: Destro debole di Buchel dal limite, facile la parata di Fiorilli

20′: Primi venti minuti difficili per il Bologna, che sta soffrendo molto il pressing biancoazzurro

18′: Strano schema applicato dal Pescara, stavolta il Bologna non corre rischi

18′: La difesa del Bologna mette fuori, altro corner

17′: MATUZALEM!! Chiusura provvidenziale del brasiliano su Bjarnason, che si era inserito coi tempi giusti in area. E’ furente coi suoi il capitano rossoblù, intanto sarà corner per gli abruzzesi

16′: Melchiorri nuovamente pescato in fuorigioco dopo un lancio dalle retrovie, anche stavolta però Da Costa aveva chiuso tutto in uscita

14′: Il Bologna fatica a superare la metà campo, sono sempre in agguato quelli del Pescara che coprono benissimo il campo

12′: La difesa del Bologna allontana, Memushaj raccoglie e cerca la soluzione dalla distanza, senza fortuna. Il Pescara protesta per un tocco col braccio in area di Casarini, che effettivamente sembra esserci

12′: Altro angolo per il Pescara dopo una bella sgroppata di Rossi sulla sinistra, avviata da un tacco magico di Caprari

9′: MELCHIORRI!!! OCCASIONISSIMA PESCARA!!! Lancio lungo per la punta pescarese, che prende il tempo a Maietta e prova a beffare Da Costa in uscita con un pallonetto. La palla resta al limite dell’area ma Bjarnason non riesce ad approfittarne, con l’azione che sfuma

7′: LARIBI! Interessante iniziativa di Mancosu, che riceve un lancio profondo, si aggiusta il pallone e poi serve l’accorrente Laribi, che però spara alto col piattone

6′: Cross interessante di Zampano dalla destra, Melchiorri viene pizzicato in offside

4′: Novità tattica nel Bologna, con Sansone a fungere da trequartista accanto a Laribi

3′: Salta più in alto di tutti Maietta, nessun pericolo per i rossoblù

2′: Colpo di testa di Laribi, sarà corner per il Pescara

1′: Pescara subito in avanti, Memushaj si guadagna una punizione vicino al lato corto dell’area

1′: INIZIA LA FINALE! Il Pescara muove il primo pallone della contesa!

Risuona l’inno d’Italia prima dell’inizio del match

SQUADRE IN CAMPO! Pescara in biancoazzurro classico, Bologna in rossoblù

Appello particolare da parte dello speaker, con 22 bambini in campo ognuno con una sorta di striscione indicante i vari giocatori in campo. Atmosfera bellissima

Manca ormai pochissimo all’inizio del match, bellissimo il colpo d’occhio offerto dallo stadio “Adriatico”

4-2-3-1 confermatissimo per mister Massimo Oddo, che torna ad affidare le chiavi dell’attacco a Melchiorri supportato dal trio delle meraviglie Politano-Bjarnason-Caprari. PESCARA (4-2-3-1): Fiorillo; Zampano, Salamon, Fornasier, Rossi; Brugman, Memushaj; Politano, Bjarnason, Caprari; Melchiorri

FORMAZIONI UFFICIALI! Eccoci con gli schieramenti ufficiali delle due squadre, a partire dal Bologna che conferma il 4-3-1-2 con interpreti diversi però rispetto alla sconfitta casalinga contro l’Avellino. Cambiano gli esterni di difesa, che saranno Ceccarelli e Morleo, mentre in attacco a sorpresa torna titolare Mancosu accanto a Sansone. BOLOGNA (4-3-1-2): Da Costa; Ceccarelli, Oikonomou, Maietta, Morleo; Casarini, Matuzalem, Buchel; Laribi; Sansone, Mancosu

 

Buona sera amici di TBW, il vostro Luigi Polce vi dà il benvenuto alla diretta testuale di Pescara-Bologna, andata della finale play-off! Mettetevi comodi, a breve andremo con le formazioni ufficiali.

 

Ci sono delle partite, all’intero di un’intera stagione, che valgono molto di più dei semplici 3 punti. Partite dalle quali passa il futuro di una squadra, che tutti vorrebbero giocare,e nelle quali ogni singolo episodio può fare la differenza. Stasera vivremo qualcosa di molto simile, gentili lettori. Perché stasera non è una partita, ma LA partita!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy